Chi ci toglie la memoria

sarandy-westfall-L6lA84MaEdw-unsplash
Chi ci toglie la memoria
l’ha studiata bene
Fa come i vampiri che non eccedono
ogni notte un sorso
appena più abbondante

Lentamente ci consuma
non sapere ricordare le cose più facili:
l’indirizzo di un amico
il proprio numero di telefono
il volto del nostro amore
quando non è presente

Chi ci toglie la memoria
sa il suo tornaconto
agisce senza scampo
frantumando un ricordo dopo l’altro
lo manda al macero
e ci controlla se si piange troppo

Lentamente ci consuma
smarrire i passi
non capire
dove stiamo andando
chi stiamo pregando
con chi eravamo furenti
nel minuto appena trascorso
Il nome del nostro brutto male

Chi ci toglie la memoria
potrebbe infine prenderci tutto
senza che capissimo l’affronto
Come pesci in rete, stretti e
niente aria da respirare
vedremmo il mondo finire
e non si alzerebbe un grido

Lentamente ci consuma
lo spazio immenso dentro
dove ormai stagna l’eco sbiadita
di un volto
il volto del nostro amore
quando era presente

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...